Polina Pasztircsák - Leonardo Finotti

Vai ai contenuti

Polina Pasztircsák

I Nostri Artisti > Cantanti

www.polinapasztircsak.com

Opera in Italia e Musica da Camera

Stagione 2017 2018

Repertorio Operistico e Operettistico:  
G.F.Haendel Partenope Partenope
W.A.Mozart Idomeneo  Ilia  / Zaide Zaide / La finta Giardiniera Sandrina / Le Nozze di Figaro La Contessa di Almaviva/ Susanna/
Il Flauto Magico Pamina/ La Clemenza di Tito Vitelia
G.Donizetti Don Pasquale Norina
G.Verdi Falstaff Nannetta/ Rigoletto Gilda/ La Traviata Violetta / Otello Desdemona
F.Liszt Don Sanche  Le page
R.Wagner L'Anello del Nibelungo: Woglinde- Dritte Norne-Gerhilde - Gutrune
R.Strauss Il Cavaliere della Rosa Sophie/ Daphné Daphné / La Donna Silenziosa Isotta
F.Lehar La Vedova Allegra Hanna Glawari
E.Kalman La Principessa della Csarda   Sylva Varescu
Ch.Gounod Mireille Mireille / Faust Marguerite/ Romeo e Giulietta  Giulietta
J.Massenet Manon Manon
F.Poulenc La Voce Umana
G.Bizet Carmen Micaela
P.I.Tchaikovsky Eugenio Oneghin Tatyana / Iolanta Iolanta
G.Puccini La Bohème Mimì- Musette  / La Rondine Magda / Gianni Schicchi Lauretta Turandot Liù  
R.Leoncavallo Pagliacci Nedda
B.Britten Sogno di una notte di mezza estate Tytania
L.Ferrero Le Piccole Storie
G.Selmeczi Spiritisti Colombina

Repertorio Sinfonico e Oratoriale:
F.Mendelssohn Sinfonia n. 2 Logbesang
G.Mahler Sinfonia n. 4
D.Shostakovic
-Sinfonia n. 14
L.v.Beethoven
-Sinfonia n. 9 / Egmont Op. 84  
A.Paert
-Como cierva sedenta
G.Levente
-Illés szekeren





Polina Pasztircsák
Soprano

I° Premio Concorso di Ginevra 2009

La soprano Polina Pasztircsák ha iniziato la carriera nel campo operistico e concertistico dopo aver vinto il primo premio al celebre Concorso Internazionale di Ginevra nel 2009. Nata a Budapest in una famiglia di artisti di origini russo-ungheresi, l'interprete ha studiato dal 2005 al 2010 in Italia  con Mirella Freni all'Accademia di Belcanto di Modena. Diplomatasi brillantemente al Conservatorio di Ferrara, si è perfezionata con Julia Bikfalvy, Adrienne Csengery, e Carol Richardson- Smith. Polina ha debuttato al Teatro Comunale di Modena nella prima assoluta de "Le piccole storie" di Lorenzo Ferrero, tornandovi poi nel ruolo di Micaela in Carmen, diretta da Juraj Valcuha. Protagonista della Partenope diretta da Michael Hofstetter al Festival händeliano di Karlsruhe del 2011, nel 2013 ha debuttato in Giappone come Violetta in Traviata. A Ginevra ha impersonato Woglinde nell'Oro del Reno e nel Crepuscolo degli dei per la direzione di  Ingo Metzmacher. All'Opera di Budapest ha cantato Desdemona, Mimì, Violetta, Micaela e, nella stagione 2016 ricoprirà  il ruolo della Contessa. Ha intepretato atresì Nedda in una nuova produzione di Pagliacci di Leoncavallo, la Voce Umana di Poulenc, Isotta nella Donna silenziosa  di Richard Strauss. Ha cantato con grande successo in prima esecuzione il ruolo principale nel lavoro di  György Selmeczi " Spiritisti". Nel corso del 2015 canterà Daphné di Strauss diretta da Zoltan Kocsis con la Hungarian National Philharmonic e nel 2016 interpreterà Veremonda di Cavalli al Festival di Schwetzinger. L'artista è molto attiva anche nel repertorio sinfonico e oratoriale: Sinfonia n.14 di Shostakovic con l'orchestra della Svizzera Italiana e Francesco Angelico, il Requiem di Fauré a Ginevra, la sinfonia Logbesang di Mendelssohn con Thomas Dausgaad e la Swedish Chamber Orchestra, la Messa da Requiem di Verdi con l'orchestra di Innsbruck, con l'orchestra della Radio di Colonia e Helmuth Froschauer, nonché al Festival Menuhin Gstaad a fianco di Sabine Mayer e Andreas Spering ( Cd Sony). Ha cantato altresì Les Nuits d'Eté di Berlioz con la  Sinfonia Varsovia, arie da concerto di Mozart con l'orchestra da Camera Liszt Ferenc, Klärchen nell'Egmont di Beethoven con l'orchestra Filarmonica di San Pietroburgo e Nikolai Alexeev. E' stata ospite della NDR Radiophilharmonie con  Eivind Gullberg-Jensen, della Budapest Festival Orchestra, della Manchester Chamber Orchestra con Gábor Takács-Nagy e dell'orchestra della Suisse Romande con  Alejo Perez. Nella primavera del 2015 ha cantato la IV sinfonia di Mahler con l'orchestra Haydn di Trento e Bolzano e Clemens Schuldt. Con il direttore Adam Fischer interpreterà al Festival Wagner di Budapest il ruolo di Gutrune e  prossimamente la IX sinfonia di Beethoven a Graz. Ha inciso Cd per la Sony con arie di Mozart e  per la Ysaye Records con lavori di Richard Strauss, Schostakovic, Bartok e Kodaly. L'artista è anche molto richiesta come interprete di Lieder e in questo repertorio si è esibita   per Radio France, alla Tonhalle di Zurigo, al Konzertverein di Marburg e al Festival Ebracio di Budapest.





Privacy                                                                                          Contatti
Torna ai contenuti