Silver-Garburg Piano Duo - Leonardo Finotti

Vai ai contenuti

Silver-Garburg Piano Duo

I Nostri Artisti > Duo pianistico

Stagione 2020/21
Periodi disponibili: vari da Settembre 2020 a Maggio 2021
Proposte di programma con piano a 4 mani:
 
1) F.Schubert Divertimento all’ungherese Op.54 D.818Duo in La minore Op.Posth. 144 D.
F.Schubert Fantasia in Fa minore Op. 103 D.940
F.Schubert Rondò in La maggiore Op.107 D.951

I.Stravinsky La Sagra della Primavera, versione originale del compositore per piano a 4 mani , prima parte Adorazione della terra , seconda parte il Sacrificio
 
2) 947 Lebenssturme

I.Stravinsky  Petrushka, versione originale del compositore per piano a 4 mani
 
3) F.Mendelssohn Sogno di una Notte di Mezza Estate, versione originale del compositore per piano a 4 mani

I.Stravinsky Petrushka, versione originale del compositore per piano a 4 mani
 
4) Mozart Sonata in Do maggiore K.521 per piano a 4 mani
R.Schumann 6 Studi in forma di canone Op. 56, versione per piano a 4 mani di G.Bizet
Mozart- Liszt “ Der Welcher Wandert”  dal Flauto Magico, trascr.di Liszt
R.Schumann-J.Brahms  Piano Quartet Op. 47

 
Programma con 2 pianoforti:
 
A) J.Brahms Variazioni per 2 pianoforti su un tema di Haydn in Si bem.magg.
S.Saens Variazioni su un tema di Beethoven per 2 pianoforti
               
R.Schumann Quintetto per 2 pianoforti, 2 celli e corno Op. 46
F.Liszt Concerto Patetico in Mi minore per 2 pianoforti

 
B) J.Brahms Sonata per 2 pianoforti Op. 34b
B.Martinu La Fantaisie
F.Schubert Fantasia in Fa minore Op. 103 D.940
A.Borodin Danze Polovesiane dal Principe Igor per 2 pianoforti a 4 mani

 
C) Mozart Sonata per 2 pianoforti in Re maggiore KV.448
S.Rachmaninov Fantasie Tableaux ( Suite n .1 ) Op. 5
D.Shostakovic Concertino in La minore per 2 pianoforti
M.Ravel Introduzione e Allegro
La Valse, versione originale del compositore per 2 pianoforti

 
D) F.Liszt Sonata in Si minore , versione per 2 pianoforti di S.Saens
F.Schubert Divertissement all’ungherese Op.54 D.818
S.Saens Introduzione e Rondò Capriccioso Op. 28, nella versione di C.Debussy per 2 pianoforti  
   
 
Repertorio con orchestra:
 
Bach concerti in Do maggiore   BWV 1061 / in Do minore 1062/ in Do minore 1060
 
Bruch concerto per 2 pianoforti e orch. in La bem.maggiore  
 
Brahms/Dünser concerto per pianoforte a 4 mani e orchestra dal quartetto Op. 25 , revisione di Richard Dünser
 
Bartok concerto per 2 pianoforti , percussioni e orchestra
 
Martinu concerto per 2 pianoforti
 
Mozart concerti per 2 pianoforti e orchestra KV. 365 e KV 242

Mendelssohn concerto per 2 pianoforti e orchestra in La bem. maggiore e Mi maggiore

Poulenc concerto per 2 pianoforti in Re minore
 
Saint Säens Carnevale degli Animali

I.StravinskySagra della Primavera  e Petruschka  









Silver Garburg Piano Duo                                                                        
Sivan Silver e Gil Garburg  




Nella grande e spesso non apprezzata arte del duo pianistico, Sivan Silver e il suo partner Gil Garburg stanno riservando a questa formazioni una nuova cornice: acclamati in egual misura dal pubblico e dai critici di tutto il mondo, il duo è ospite assiduo delle migliori orchestre, festival e associazioni concertistiche . Il duo si è esibito alla Carnagie Hall, al Lincoln Center, al Musikverein di Vienna, al Festival di Salisburgo, alla Sydeny Opera House e alla Filarmonica di Berlino: hanno praticamente suonato in 70 paesi nei 5 continenti e collaborano regolarmente con la Israel Philarmonic, l’orchestra di San Pietroburgo, la Melbourne Symphony e la Deutsche Kammerphilarmonie. La loro incisione dei concerti di Mendelssohn per due pianoforti e orchestra con la Bavarian Chamber Philarmonic e Christopher Hogwood è stata  recensita in termini entusiastici dalla Bayerische Rundfunk e dal Suddeutsche Zeitung. Il loro Cd dedicato a Stravinsky è stato definito “ grandioso” dalla Rivista Pizzicato, meritando il Supersonic Award, Der Neue Merker lo qualifica come straordinariamente affascinante, disco del mese per il magazin Fono Forum. La Frankfurter Allgemeine Zeitung  sottolinea estasiata le sensibilità lirica e la stupefacente maestria tecnica del duo. Nel corso della stagione 2018/19 il duo ha suonato nell’America del Nord e del Sud, in Nuova Zelanda, in Australia, in Asia e in vari paesi europei. Ha eseguito 20 volte il Quartetto Op. 25 di Brahms, nella versione per orchestra d’archi del compositore austriaco Richard Dünser, a Berlino, Vienna, Gerusalemme, Bratislava, Spokane, Klagenfurt, Tel Aviv e Brema. Il duo ricorderà i 100 anni della Repubblica Ceca presentando il concerto per due pianoforti di Martinu con la Filarmonica di Brno, effettuerà un tour in Francia con l’Orchestra National della Lorraine, che culminerà alla Konzerthaus di Vienna. Altri progetti in programma sono quelli dedicati a Schubert- Mendelssohn con il Quartetti Vogler, Artis e Novus, con i violinisti Guy Braunstein e Rosanne Philippens, Jack Liebeck, Gilad Karni e Olaf Maninger, la prima esecuzione dei nuovi movimenti di Anna Segal integrati nel Carnevale degli Animali di S.Saens. Per Berlin Classics, agli inizi del 2019 è stato pubblicato un Cd con opere di Liszt, Schumann, S.Saens e Debussy. Sempre nel 2019 saranno ospiti della Luxembourg Philarmonie, della Slovak Philarmonic, del Festival Mecklenburg-Vorpommern. Nel 2014 l’università di Graz ha affidato al duo una cattedra di piano duo, che la formazione aveva tenuto in precedenza alla Musichochsule di Hannover, dove gli artisti avevano completato la loro formazione artistica con Arie Vardi. Silver e Garburg erano già avviati ad una carriera solistica quando decisero di sposarsi, prima privatamente e poi al pianoforte. “ Noi ci sentiamo come una unità in dialogo continuo, e questo per noi è magico”, sostiene Silver. E Garburg aggiunge: “più lavoriamo assieme, più diventiamo liberi”. Come un direttore d’orchestra matura i propri punti di vista assieme alle orchestre, così è per noi l’esperienza di suonare a quattro mani”. Dopo 20 anni di attività comune, il duo si colloca ai vertici del mondo musicale odierno, con un unico obiettivo: comunicare ai nostri ascoltatori emozioni che li possano condurre al cuore della musica.




Cookie e Privacy Policy                                                                                         Contatti
Torna ai contenuti