Ronald Brautigam - Leonardo Finotti

Vai ai contenuti

Ronald Brautigam

I Nostri Artisti > Pianisti

www.ronaldbrautigam.com

Stagione 2017 2018


Periodi disponibili : 16-20 Gennaio 2018

Proposte di programmi:
1) Beethoven  
6 Bagatelle Op.126
F.Schubert Sonata D.58
Beethoven Variazioni Diabelli Op.120
2) Schubert : le 3 Ultime Sonate D.958 e D.959 Sonata D.960
3) Mozart Sonata n. 5 KV 238 Rondò in La minore KV 511 Sonata n. 2 KV 332
Beethoven  Sonata n. 8 Patetica Op. 13 Sonata n. 13 Quasi una fantasia Op. 27 n. 1 Sonata n. 14 Al Chiaro di Luna Op. 27 n. 2








                           

Ronald Brautigam
pianoforte


Ronald Brautigam, interprete olandese fra i più apprezzati internazionalmente, si è affermato non solo per il suo virtuosismo e la sua musicalità ma anche per i suoi eclettici interessi musicali. Compiuti gli studi al Conservatorio di Amsterdam, il pianista si è perfezionato a Londra e negli USA con Rudolf Serkin, ottenendo nel 1984 il più alto riconoscimento olandese, il “Nederlandse Muzikpreis”. L’inteprete è stato ospite di moltissime orchestre tra le quali si ricordano quelle del Concertgebouw, la London Philarmonic, l’Orchestra Filarmonica di Strasburgo, la Rundfunk- Sinfonieorchestrer di Berlino, l’ Orchestre National de France, collaborando con direttori quali Riccardo Chailly, Emanuel Krivine, Christopher Hogwood, Philippe Herreweghe, Charles Dutoit. Nel corso della stagione 2015/16 l’artista si esibirà con la Sidney Symphony Orchestra, la BBC Scottish Symphony, le Orchestre Sinfoniche di Praga e Basilea, la Gulbenkian Orchestra e l’Orchestre de Picardie. Brautigam è universalmente apprezzato anche come fortepianista,  e in questa veste ha suonato con il Concerto Copenhagen, l’Orchestre des Champs-Elysées, la Wiener Akademie, l’Orchestra del XVIII secolo. A partire dal 1995 l’interprete ha iniziato una fruttuosa collaborazione con la casa discografica svedese BIS, con la quale ha inciso tutta l’opera pianistica di Mozart e Haydn su pianoforte e i concerti di Beethoven con l’orchestra Norrkoping, diretta da Andrew Parrot. Nel 2004, la sua registrazione in 15 CD dell’opera pianistica di Beethoven, è salutata  dalla critica discografica internazionale come un punto di riferimento per questo autore, tanto da far dire alla rivista Fanfare che le interpretazioni beethoveniane di Brautigam rappresentano la miglior  rilettura del pensiero di  Beethoven sugli strumenti a tastiera oggi a nostra disposizione. Per Decca, il pianista ha registrato i concerti di Schostakovic, Hindemith e Fran Martin con Riccardo Chailly e l’orchestra del Concertgebouw di Amsterdam. La sua ampia discografia è stata premiato con due Edison Awards, un Diapason d’Or, un MIDEM Classic Award a Cannes nel 2010 . La sua incisione delle Bagatelle di Beethoven gli è valso il Deutschen Schallpattenkritik in Germania. Attualmente Ronald Brautigam è Professore alla Musichochschule di Basilea.



Rassegna stampa


Integrale delle sonate di Beethoven , CD Bis.
Brautigam, contrariamente ad altri che dispensano il loro Beethoven oggigiorno ( penso a Oppitz e alla Hewitt) possiede immaginazione da vendere. Brautigam è la miglior opportunità che sia arrivata al pianoforte un grande pianista, un’eminente artista, che utilizza appieno il suo immaginario d’interprete, perfettamente espresso attraverso le sue dita. Un vero temperamento beethoveniano.
Christophe Huss –Classics Today, Luglio 2007

Intergrale delle sonate di Beethoven Opus, Haute définition la tecnica, il tocco, il senso della frase e dell’architettura, edificano un autentico monumento interpretativo. Una leggenda in marcia. Jean-Jacques Millo


Integrale delle sonate di Beethoven un’integrale del più alto livello, ricchissima di colori e di nuances, superbamente fraseggiata, un percorso infallibile.

Marc Vignal, Le Monde de la Musique Choc

Integrale delle sonate di Mozart Cd Bis. Una nuova visione. Non si può prescindere nella discografia mozartiana da questa nuova visione offertaci da Brautigam, che realizza un superbo lavoro dinamico con sonorità veramente aeree e un’agilità tattile sensazionale. Ammirabile.
Enrique Martinez Miura , Scherzo, Aprile 2007

Discografia


Beethoven
Bis 1-6 CD L’integrale delle sonate per pianoforte
Haydn Bis 992 Sonate n.48.49.50.51.52
Haydn Bis 1318 I Concerti Concerto Copehnaghen orchestra Direttore Lars Ulrik Mortense
Gade Nils Chandos CHAN 10026     Sinfonia n.5 con pf. National Danish Symphony Orchestra  Christopher Hogwood
Hindemith Decca 4338162 Kammermusik n.2
Martin Decca 4444552 Ballade per pf e orchestra Concertgebouw orchestra Riccardo Chailly direttore
Mozart Bis 1618 I concerti per 2 e 3 pianoforti Haydn Sinfonietta Wien Alexei Liubimov e Manfredi Huss
Mozart Bis 835/837 (6CD)L’integrale delle sonate per pf.  
Mendelssohn Bis 966 I concerti per pinaoforte e violino e pianoforte
Mendelssohn Concerto per vl-Capricco brillante Rondò brillante- Serenata e Allegro giocoso. Isabelle van Keulen violino.
Krauss BIS 1319 Opere per pianoforte
Duruflé, Weinberg, Nikolajeva BIS 1439  con Sharon Bezaly flauto-Nobuko Imai viola - R.Brautigam pianoforte   
Reger BIS 1243 Suite per viola solo- Romanza e Sonata Op.107 per viola e pf. Nobuko Imai viola R.Brautigam pianoforte
Shostakovic Decca 4337022 Concerto per tromba e pianoforte n.1
Jolivet-Prokofiev-Schubert
Dutilleux BIS 1429 Sharon Bezaly flauto – R.Brautigam pf.
Grieg, Elgar Sibelius Challenger Classics CC72171opere per violino e pianoforte Isabelle van Keulen violino





Cookie e Privacy Policy                                                                                         Contatti
Torna ai contenuti